BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDESIT/ L'azienda diventa americana: venduto il 60% a Whirpool

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Indesit  Indesit

Questo “matrimonio” s'ha da fare: Whirpool compra Indesit per 758 milioni. Gli americani compreranno il 60 per cento dell’azienda. Ed è così che un’altra industri italiana finirà in mano straniera. Vendono tutti i membri della famiglia di Fabriano: vende Finendo, che comprende Vittorio Merloni e i suoi quattro figli, vende direttamente Ester Merloni, sorella di Vittorio, e la famiglia di Francesco Merloni, fratello di Vittorio. Una vendita attesa da un anno e mezzo. La famiglia, infatti, aveva chiesto alla banca d’affari Goldman Sachs di trovare un acquirente. E per mesi, secondo le indiscrezioni, ci sarebbero stati sette pretendenti. Tuttavia, dopo aver riunito sindacati e politici della regione Marche, quello che è sembrato più idoneo e in grado di garantire l’occupazione dei dipendenti, è stato Whirpool. Sul destino del gruppo si erano verificate delle spaccature nel ramo di Vittorio. I quattro fratelli erano indecisi: c’è chi voleva una vendita in blocco e chi invocava altre soluzioni. Riavuto un accordo interno, la famiglia aveva delegato la banca d’affari alla vendita. Così per mesi c’è stata la ricerca: tra i pretendenti la Whirpool, i cinesi di Sichuan e la svedese Electrolux. La decisione è caduta poi verso gli americani, che hanno appunto comprato l’azienda per il 60 per cento per 758 milioni, acquisendone il controllo. Intanto, già inmattinata il titolo sale in borsa del 2,5 per cento. “L’accordo ha l’obiettivo di dotare Indesit di tutti gli strumenti per costruire un futuro solido e sostenibile” ha spiegato Gian Oddone Merli, amministratore delegato di Fineldo, che ha aggiunto: “Nel corso di un dialogo durato molti mesi, Whirlpool ha dimostrato di essere il partner giusto in grado di esprimere una progettualità che premi il percorso di crescita e di attenzione alla qualità che ha sempre caratterizzato Indesit. I benefici che Indesit trarrà da questo investimento sono molteplici, non ultimo la possibilità di permettere al proprio know-how e ai propri prodotti di raggiungere una scala davvero globale».

(Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.