BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALITALIA/ Divietri (Avia): esuberi, il passo avanti del governo ci ha convinto a firmare

Pubblicazione:domenica 13 luglio 2014

Infophoto Infophoto

A noi il contratto di settore sembra inutile, ma siamo pronti a firmare immediatamente una moratoria di tre anni rispetto al contratto in essere in Alitalia.

 

Quali sono gli altri scogli?

Il principale rappresentato dai soldi che dobbiamo dare, perché Alitalia ci ha chiesto di restituire parte dei nostri stipendi. Anche in questo caso il 75% della cifra restituita, e stiamo parlando di 48 milioni di euro, sarà in capo ai naviganti. Su questo, nel momento in cui troviamo degli strumenti di equilibrio rispetto al futuro, si va all’attacco del mercato, si ricomincia a fare utile, quei soldi ce li dovranno ridare.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.