BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FINANZA E POLITICA/ Sapelli: l'attacco a Renzi che può distruggere l'Italia

Matteo Renzi (Infophoto)Matteo Renzi (Infophoto)

Renzi è sotto attacco da ogni lato e purtroppo perde in incisività e lucidità. L’Europa gli rema contro, così come fa ciò che rimane dell’establishment italico, tra i più corrotti e collusi al mondo.

Un calvario. Che lo sia, un calvario costruito con diabolica malvagità, lo dimostra altresì l’attacco scatenato con precisione impressionante, quanto a tempistica, contro la più grande nostra industria nazionale che va nel mondo e porta alto e forte il nome dell’Italia e del suo lavoro in tutto il pianeta. Dall’Europa alla politica, all’economia, si sta scatenando una potenza negativa fortissima per fermare il vento di rinnovamento che sale, pur tra mille incertezze, dall’Italia. Se quel vento distrugge ciò contro cui è stato sollevato, possono travolgerci tutti e fare molto, molto male alla nostra splendida e tragica Patria.

© Riproduzione Riservata.