BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPY FINANZA/ Le sanzioni contro Putin? Sono la "Lehman" d'Europa

Pubblicazione:mercoledì 3 settembre 2014

E se la Commissione europea ha già stilato piani per ridurre e di molto la dipendenza energetica dell'Ue dall'import, delineando come scenario quella della promozione di fonti rinnovabili endogene e del nucleare, questi due grafici ci offrono uno scenario di realismo molto diverso:

 

 dipendenza dei vari Paesi europei da Gazprom

 

produzione di shale gas interna

il primo ci mostra la dipendenza dei vari Paesi europei da Gazprom, con nazioni come Finlandia, Repubblica Ceca, Stati dell'Est Europa ma anche Germania pesantemente dipendenti dal gas del gigante russo. Mentre il secondo ci mostra come sia pateticamente ridicolo lo scenario in base al quale, in tempi relativamente brevi, l'Europa potrà contare sulla produzione di shale gas interna, sul modello degli Usa: guardate le fonti ad oggi e quelle potenziali e ditemi dove vogliamo andare senza Mosca. 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >