BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINANZA/ Campiglio: Draghi al bivio tra ripresa e colpo di grazia

Mario Draghi (Infophoto) Mario Draghi (Infophoto)

Assolutamente no. Il dibattito economico è centrato sul fatto che i tassi reali compatibili con la piena occupazione sono diventati negativi. Aumentare i tassi, tenuto conto della situazione deflazionistica, è un modo per strangolare sul nascere le possibilità di ripresa.

 

Che cosa accadrebbe se la Bce decidesse invece di prendere altro tempo e non fare nulla?

Non voglio neppure pensare a un’ipotesi simile, perché la Bce potrà prendere decisioni parziali o non adeguate, ma che non faccia nulla sarebbe veramente pericoloso.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.