BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPY FINANZA/ La "guerra" che serve agli Usa e alla Fed

Pubblicazione:martedì 20 gennaio 2015

Infophoto Infophoto

P.S.: In tarda serata e quando questo articolo era già stato inviato alla redazione per essere impaginato, una notizia ha reso ancora più netto lo scontro in atto tra Russia e Occidente, in particolar modo verso gli Usa. In quella che pare una risposta chiara e inequivoca al downgrade del rating di credito operato da Standard&Poor's venerdì e di cui vi ho parlato nel pezzo, la Banca centrale russa con un comunicato ufficiale annunciava che a partire dal 1 marzo prossimo non utilizzerà più i rating relativi al credito di S&P's, Moody's e Fitch e che ora tutte le valutazioni sul credito saranno a discrezione del board dei direttori della Banca stessa, i quali come regolatori dovranno sancire se i rating fatti dopo marzo saranno accurati. Boom!



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.