BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,74%. Fabi pronta a chiedere intervento di Renzi su rinnovo del contratto dei bancari

Vediamo le notizie del giorno riguardanti Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati da agenzie e giornali su Montepaschi e le altre banche italiane

Alessandro Profumo (Infophoto)Alessandro Profumo (Infophoto)

Piazza Affari chiude la giornata in rosso dello 0,85% e anche Mps ha terminato la seduta in negativo, con un -0,53%. Intanto si riaccende il fronte del rinnovo contrattuale del settore bancario. Lando Maria Sileoni, segretario generale della Fabi, ha detto che se le banche non cambieranno atteggiamento, i sindacati chiederanno l'intervento di Matteo Renzi. 

La giornata di Piazza Affari prosegue in rosso e Mps scende a -1,2%. Intanto Andrea Bonomi non commenta il suo possibile interesse per Carige. Interpellato a margine di un evento a Milano, il numero uno di Investindustrial ha spiegato che preferisce non pronunciarsi dato che la banca ligure è quotata. Da diverso tempo, comunque, il nome del finanziere viene associato a Carige.

Comincia in ribasso la giornata di Piazza Affari e Mps cede lo 0,7%. Intanto sulle agenzie stanno girando alcune dichiarazioni di Alessandro Profumo, Presidente di Montepaschi, contenute nell'e-book "Avevamo una banca" curato da Gianluca Paolucci e Giuseppe Bottero per le edizioni "La Stampa”. “Per restare alla presidenza occorre combinare due volontà: la volontà degli azionisti e la mia volontà.  Da qui ad aprile vedremo cosa fare. Se gli azionisti vorranno che resti e se io vorrò restare”. Il manager ha poi aggiunto che “senza la coppia Profumo-Viola la banca non ci sarebbe più”.

© Riproduzione Riservata.