BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA/ La Grecia fa crollare Piazza Affari, euro ai minimi storici

Pubblicazione:lunedì 5 gennaio 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

E' crollo dei mercati, l'euro scende ai minimi storici dopo nove anni, Piazza Affari travolta da una perdita pari quasi al 5%. Giornata nerissima per i mercati. Causa di tutto l'inizio della campagna elettorale greca per le elezioni anticipate che già avevano scosso il mercato. La Grecia infatti sta facendo pervenire segnali che spaventano: Alexis Tsipras sarebbe largamente in testa ai sondaggi, e si sa del suo sentimento anti europeo. L'Unione europea però ha già fatto sapere che il trattato che lega la Grecia "è irreversibile". Incertezze che fanno crollare i mercati: peggio di tutti è Milano che ha chiuso a meno 4,92%. Solo Luxottica e Monte dei Paschi tengono, ma va male anche il resto d'Europa: l'euro chiude a 1,1927 dollari, il minimo da nove anni a questa parte. In tutto oggi sono stati bruciati oltre duecento miliardi di euro.



© Riproduzione Riservata.