BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PREMIO NOBEL 2015 / Economia, ha vinto Angus Deaton per studi su consumo, welfare, povertà. Il suo "paradosso", video (in tempo reale oggi 12 ottobre)

Premio Nobel 2015 per l'Economia, il vincitore in diretta live: lo streaming video da Stoccolma, con l'annuncio alle 13 nell'Accademia Reale Svedese delle Scienze. Oggi lunedì 12 ottobre

La cerimonia per il Premio Nobel (Infophoto) La cerimonia per il Premio Nobel (Infophoto)

PREMIO NOBEL 2015 ECONOMIA, HA VINTO ANGUS DEATON PER STUDI SU CONSUMO, WELFARE E POVERTÀ, IL SUO "PARADOSSO" VIDEO (IN TEMPO REALE, OGGI 12 OTTOBRE 2015) - Sono davvero tantissime le opere, gli studi, le relazioni e i temi di macro e microeconomia che il professor Angus Deaton - fresco vincitore del Premio Nobel 2015 per l'Economia - ha pubblicato nel corso della sua lunga e ancora attivissima carriera. Sviluppo e studio sulla povertà, il welfare e i consumi disomogenei in tutte le parti del mondo globalizzato: interessante come aneddoto anche per capire come davvero ragiona e opera il nuovo Premio Nobel, il Paradosso di Deaton. Di cosa si tratta? Il professore scozzese 69enne, che insegna a Princeton, ha formulato questo paradosso basato sull'osservazione dell'eccessiva regolarità del consumo di fonte a uno shock inatteso del reddito permanente: in sostanza oltre una certa soglia di reddito l'attitudine ai consumi non cambia. Famossisima infatti la sua affermazione nel 2009 secondo cui oltre la soglia die 75mila dollari, la felicità delle persone non aumenta perché diminuiscono i desideri da appagare. Polemiche certo, ma singolare questo Paradosso Deatoninano che di certo da oggi diverrà molto più famoso di un tempo.

PREMIO NOBEL 2015 ECONOMIA, HA VINTO ANGUS DEATON PER STUDI SU CONSUMO, WELFARE E POVERTÀ, LO STREAMING VIDEO (IN TEMPO REALE, OGGI 12 OTTOBRE 2015) - E dunque vince il Premio Nobel 2015 per l'Economia il professore scozzese 69enne Angus Deaton, per i suoi studi e ricerche sui consumi (grande e piccola produzione), la povertà e il welfare. L'annuncio è arrivato pochissimi minuti fa dalla voce del Segretario Permanente dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze che ha dunque assegnato l'edizione 2015 del titolo completo che recita per la precisione: Premio della Banca di Svezia per le Scienze Economiche in memoria di Alfred Nobel. Lo vince un professore di Princeton celebre per le sue ricerche sulla grande povertà e la diffusione dei consumi nelle diverse aree del mondo. Un grande pensatore che ha speso la sua vita aiutando la trasformazione dei campi della macroeconomia, microeconomia e dello sviluppo generale economico. Importante e ricordato spesso nel settore delle scienze economiche, il suo lavoro dal titolo "Un serraglio di linee: come decidere chi è povero". Povertà e consumi, un grande apporto per tutta l'umanità che mai come ora è attraversata da questa estrema necessità: un interessante Premio Nobel 2015 per l'Economia.

PREMIO NOBEL 2015 ECONOMIA, IL VINCITORE IN DIRETTA LIVE: LO STREAMING VIDEO DA STOCCOLMA. I FAVORITI (IN TEMPO REALE, OGGI 12 OTTOBRE 2015) - Pochi minuti e sapremo chi sarà il nuovo Premio Nobel 2015 per l'Economia o meglio che riceverà il Premio della Banca di Svezia per le Scienze Economiche in memoria di Alfred Nobel: l'Accademia Reale Svedese delle Scienze sta per pronunciarsi a Stoccolma, con la sala stracolma di giornalisti e membri delle varie organizzazioni che hanno contribuito alle candidature di questo particolare Nobel economico. In attesa delle parole del Segretario permanente Hansson, ecco qualche numero interessante di questa premiazione che va ad individuare i meriti in un dei campi più complessi e rischiosi al mondo, come la recentissima crisi ha messo ben in evidenza. 46 sono i Nobel economici che sono stati assegnati dal 1969 (anno del primo) fino ad oggi, 23 invece sono i premi che sono stati assegnati ad un solo candidato alla volta, mentre i restanti ad organizzazioni economiche. 1, la donna che ha vinto il Nobel in economia, era il 2009 e l'ha spuntata Ellinor Ostrom; 51 anni invece è l'età del più giovane a vincere il premio, ovvero Kenneth Arrow nel 1972. 90 anni invece l'età del "nonno" dei Premi Nobel economici, Leonid Hurwicz, mentre la media calcolata di tutti i premi Nobel della storia dell'economia è 67. Ed ora attendiamo un altro numero, il 13, ovvero l'ora dell'annuncio: davvero manca poco. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL PREMIO NOBEL 2015 PER L'ECONOMIA: STREAMING VIDEO PREMIAZIONE VINCITORE

PREMIO NOBEL 2015 ECONOMIA, IL VINCITORE IN DIRETTA LIVE: LO STREAMING VIDEO DA STOCCOLMA. I FAVORITI (IN TEMPO REALE, OGGI 12 OTTOBRE 2015) - Non manca ormai molto al grande annuncio dell'ultimo Premio Nobel 2015, per l'Economia, che chiuderà la carrellata delle premiazioni di quest'ultima settimana: l'Accademia Reale Svedese delle Scienze è pronta ormai ad assegnare il Premio della Banca di Svezia per le Scienze Economiche in memoria di Alfred Nobel, questo il titolo completo per il Nobel 2015 all'Economia che viene assegnato dalla Fondazione con il consiglio di importanti organi in campo economico. Ma quest'anno dunque chi la spunterà? Seguendo le anticipazioni e le previsioni della Thomson Reuters, sito specializzato che dal 2004 analizza le pubblicazioni scientifiche a caccia degli autori più influenti nelle diverse discipline, ha provato a restringere la rosa dei candidati a 3 persone. Il primo, Sir Richard Blundell, viene individuato per le sue scoperte nel settore Politica e Famiglia grazie ai suoi studi di macroeconomia, nello specifico sul rapporto tra scelte politiche e mercato del lavoro in questo periodo di crisi. Il secondo nome è John List, professore a Chicago, che ha sperimentato un approccio empirico in ambito economico, provando con dei test a verificare se nel mondo reale i comportamenti delle normali persone siano coerenti o meno con la teoria economica. Terzo nome è Charles Manski dell'Università dell'Illinois che ha messo a punto delle teorie sui limiti delle decisioni nelle politiche sociali, con delle previsioni soggette a conoscenze parziali: come scelgono le persone di fronte a vari tipi di decisioni? Temi interessanti che meritano tutto l'approfondimento possibile e che potrebbero davvero essere la base sufficiente per meritare il Premio Nobel 2015 per l'Economia.

PREMIO NOBEL 2015 ECONOMIA, IL VINCITORE IN DIRETTA LIVE: LO STREAMING VIDEO DA STOCCOLMA (IN TEMPO REALE, OGGI 12 OTTOBRE 2015) - L'ultimo capitolo del Premio Nobel 2015 giunge dunque oggi, con la premiazione per l'Economia: si ritorna in Svezia, a Stoccolma, dopo la parentesi del Nobel della Pace in Norvegia ad Oslo. Alle 13 ora italiana verrà annunciato da Goran Hansson, Segretario permanente, nella sede storica dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze. E dunque si chiude oggi la grande carrellata dei Nobel 2015 con un'altra prestigiosa premiazione che vede in campo il meglio delle scienze economiche mondiali, alle prese con uno dei periodi più complicati della storia economica dell'umanità: una crisi che sembra ancora non essere del tutto esaurita e necessità estrema di trovare il bandolo della matassa per non aumentare il distacco tra popolazioni ricche e molto povere presenti nel mondo. Il premio di oggi ha una particolarità rispetto agli altri: è storicamente titolato Premio della Banca di Svezia per le scienze economiche in memoria di Alfred Nobel, dunque un po' erroneamente lo chiamiamo tutti Nobel dell'Economia. Il motivo è semplice: questo premio non era previsto nel testamento di Nobel ma viene gestito dalla sua Fondazione e consegnato insieme agli altri premi: l'Accademia stessa invita una serie di individui e organizzazioni qualificate per suggerire candidati meritevoli e una commissione di 5-8 studiosi medita bene sulla consegna e sui candidati. Come per gli altri premi invece c'è il riservo sulle motivazioni delle selezioni per 50 anni e l'annuncio del premio (oggi) dopo aver avvisato con una chiamata speciale lo stesso vincitore.
Alle 13 avverrà il grande annuncio con il Nobel economico che verrà conosciuto da tutto il mondo: ma in quale modo? A meno che voi non facciate parti di quelle organizzazioni qualificate di economia che saranno presenti in Accademia, il metodo per seguire live l'evento è semplice e comune, ovvero via streaming su internet: annuncio e conseguenti motivazioni saranno lette da Hansson alle 13 in diretta da Stoccolma e sarà possibile seguire il tutto sul sito ufficiale Nobelprize.org oppure seguire direttamente grazie al video sul canale ufficiale Youtube del Premio Nobel ch vi offriamo qui sotto in maniera rapida. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL PREMIO NOBEL 2015 PER L'ECONOMIA: STREAMING VIDEO PREMIAZIONE VINCITORE