BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -2,57%. Abi: sofferenze bancarie in crescita del 14,1%

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

InfophotoInfophoto

Piazza Affari chiude in rosso (-0,67%) e Mps perde il 2,57%, tornando sotto quota 1,63 euro ad azione. Il bollettino mensile dell'Abi fa emergere un aumento delle sofferenze bancarie del 14,1% ad agosto rispetto a luglio, con un balzo del 22,6% in confronto ad agosto 2014. L'Abi ha anche fatto sapere che il rapporto sofferenze/impieghi ha raggiunto il 10,4%, il valore più alto dell'ultimo ventennio.

Piazza Affari ha virato in rosso e Mps perde l'1,9%, scendendo sotto quota 1,64 euro ad azione. Il Wall Street Journal ha rilanciato un rumor già emerso in mattinata: Unicredit sarebbe pronta a vendere o a scorporare le sue attività in Austria. Un'operazione che viene valutata in circa 800 milioni di euro.

Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale dello 0,3%, superando gli 1,67 euro ad azione. Milano Finanza scrive che Montepaschi intende nei prossimi giorni, condizioni di mercato permettendo, di emettere obbligazioni a sei anni, con caratteristiche che le rendono utilizzabili anche per gli acquisti della Banca centrale europea.

© Riproduzione Riservata.