BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -3,45%. Indagati manager di Nit Holdings

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Piazza Affari chiude la giornata con un -1,07% e Mps scende del 3,45%, sotto gli 1,68 euro ad azione. La Guardia di Finanza ha perquistio le abitazioni di alcuni manager di Nit Holdings, società con sede a Hong Kong, indagati per manipolazione del mercato e calunnia. Nel novembre del 2014, era stata diffuso la notizia di un'offerta da 10 miliardi per Montepaschi, che avevano determinato vaste oscillazioni del titolo in Borsa. Piazza Affari è ancora in rosso e Mps cede il 2,4%, scendendo sotto gli 1,7 euro ad azione. Deutsche Bank, nella sua strategia 2020, ha indicato l'Italia come il suo secondo mercato Ue di riferimento alle spalle della Germania. Piazza Affari si muove in rosso e Mps è sostanzialmente invariata sopra quota 1,73 euro adazione. Dalla Consob è arrivato il via libera al prospetto per la quotazione di Ibl Banca. L’Ipo avrà inizio domani e terminerà l’11 novembre. Le azioni saranno offerte a un prezzo tra 9,25 e 11,25 euro.

© Riproduzione Riservata.