BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,26%. Per Unicredit tagli in Italia di 6.900 dipendenti

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:30) Alla fine Piazza Affari termina la giornata con un -0,26%, con Mps che scende dello 0,19% sopra quota 1,54 euro ad azione. Il piano strategico approvato dal cda di Unicredit prevede una riduzione del personale di 18.200 unità fino al 2018. In Italia, i tagli ammonterebbero a 6.900 dipendenti. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 14:15) Resta in rialzo la Borsa italiana e Mps sale del 2,4%, puntando verso quota 1,59 euro ad azione. Unicredit e Santander hanno sottoscritto un accordo vincolante per l'integrazione tra Pioneer Investements e Santander Ama, che porterà nel 2016 alla creazione di una società leader a livello globale nel settore dell'asset management. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps guadagna lo 0,7%, superando gli 1,56 euro ad azione. Dopo la trasformazione in Spa, sono stati 1.103 gli azionisti di Ubi Banca che hanno optato per il recesso, per un totale di 35,4 milioni di azioni paria al 3,93% del capitale. Tali azioni saranno offerte in opzione a partire da domani e fino al prossimo 12 gennaio.



© Riproduzione Riservata.