BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MERCATI/ Nowotny: "Bce attenta a bassa inflazione". Borse positive

Pubblicazione:

Ewald Nowotny, membro tedesco del direttivo della Bce  Ewald Nowotny, membro tedesco del direttivo della Bce

"La Bce deve agire". Queste le parole di Ewald Nowotny, membro tedesco del direttivo dell'istituto centrale, che oggi ha affermato, in un'intervista rilasciata a un quotidiano austriaco, la necessità che la Banca centrale europea si ponga il problema di colmare la lontananza dall'inflazione del target inferiore eppure vicino al 2%.

"Non ci sono ancora decisioni, ci sono discussioni"', ha precisato Nowotny, aggiungendo "Consiglierei di prediligere un atteggiamento prudente ma a mano ferma".

Intanto, a metà seduta le Borse europee sono positive, incoraggiate dal buon andamento dell'attività industriale nella zona euro: l'indice Pmi del settore manifatturiero è cresciuto a ottobre a 52,3 da 52,0, contro previsioni che lo vedevano stabile a 52,0.

A Milano l'indice FtseMib sale dello 0,5%, la Borsa di Parigi sale dello 0,1%, Francoforte +0,5%.

In Europa il settore migliore è quello delle utility (Stoxx +0,8%), mentre scendono i titoli petroliferi (Stoxx -0,4%).

Il rialzo di Piazza Affari è guidato dalle utility, soprattutto quelle con attività regolamentate, dopo che l'ultimo documento dell'Authority per l'Energia profila un incremento delle tariffe.

Buono lo spunto di Telecom - che ha raggiunto nel durante una crescita del 4% sull'onda delle notizie seguite all'ingresso al 15% del finanziere francese Xavier Niel. In un'intervista il presidente di Telecom, Giuseppe Recchi, ha annunciato di aver incontrato Niel e di essere certo che "l'azienda rimarrà italiana". Voci di stampa accreditano il gruppo francese Vivendi - nell'orbita del finanziere Vincent Bolloré, di volersi portare in Telecom da 20% attuale al 24,5%.

Il prezzo del greggio è in calo: Brent a 48,8 dollari (-1,5%), Wti a 45,9 dollari (-1,5%).



© Riproduzione Riservata.