BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,07%. Azzi confermato alla Presidenza di Federcasse

Pubblicazione:giovedì 26 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 26 novembre 2015, 17.37

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Chiusura in rialzo (+1,04%) per Piazza Affari, con Mps che però termina in rosso dello 0,07%, sopra quota 1,46 euro ad azione. Il Consiglio nazionale di Federcasse ha confermato Alessandro Azzi come presidente per il prossimo triennio. I vicepresidenti saranno invece Augusto dell'Erba e Diego SchelfiMPS NEWS (aggiornamento delle ore 14:30) La Borsa italiana aumenta i suoi guadagni e Mps passa in rialzo a +0,8%, sopra gli 1,47 euro ad azione. Riguardo ai recenti salvataggi bancari, il Presidente di Assopopolari, Corrado Sforza Fogliani; ha dichiarato che "ancora una volta il sistema bancario italiano dimostra la sua solidità e la sua capacità di non ricorrere ad aiuti dello Stato, che le banche estere hanno invece avuto. Il sistema allontana, in questo modo, ogni apocalittico scenario, presente e futuro, che tanto ha inutilmente preoccupato, in questi ultimi mesi, i risparmiatori italiani, investitori o depositanti". MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:15) Piazza Affari si muove in lieve rialzo, ma Mps cede lo 0,2%, a quota 1,46 euro ad azione. Per Milano Finanza, Bpm potrebbe decidere di rinviare l’assemblea prevista ad aprile, che dovrebbe anche affrontare il tema di un’aggregazione. Questo perché sembra che le trattative a tal fine potrebbero essere più lunghe del previsto, portando così l’importante appuntamento societario a slittare a giugno.



© Riproduzione Riservata.