BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSA /Piazza Affari tiene con l'Europa, Wall Street parte lenta

Chiudono la giornata con lievi rialzi le Borse europee. Bene Milano: la moda recupera, flettono Telecom e Mediaset. Wall Street apre cauta, euro ancora debole.

Borsa MIlano (InfoPhoto)Borsa MIlano (InfoPhoto)

Si conferma in tono minore in chiusura la buona intonazione mattutina delle Borse europee a inizio settimana . Sedute positive, salvo un cedimento finale per Londra (-0,03%). Piazza Affari chiude a +0,63%, vicino a Francoforte che chiude con un +0,75. + 0,44 per Parigi e - 0,030 per Londra.

Aprono invece la loro sessione a rilento le borse americane. Il DJ alle 17.40 segna segna il - 0,29%. Retrocedono anche l'S&p, con un - 0,33% ed il Nasdaq con un - 0,43%.

A Piazza Affari, sulla scia dell'apertura, ottimi risultati per la moda. Salvatore Ferragamo si aggiudica il miglior rialzo della giornata con un + 5,14%, Moncler lo segue con un + 1,99% e Yoox Net-A-Porter Group, con un 2,50. Fra gli industriali Tenaris sale del 2,06%. Ribasso più sostanziale della giornata è quello di Telecom, che perde l'1,06%- Dopo di lui Mediaset S.P.A, con un - 1,00%.

Tod's inverte la rotta delle due "colleghe" e retrocede dello 1,05%. Lo spread aumenta rispetto a questa mattina e raggiunge il 95,34, rimanendo comunque sotto i livello spagnoli, che segnano un 107,14.

Continua a scendere l'euro, che cala di uno 0,25% e si cambia con il dollaro a 1,056.

Chiusura positiva per il petrolio, che sale dell'1, 27 e si vende a 45,23 euro al barile e per l'oro, che procede dello 0,75% e si vende a 32,365 euro al grammo.

© Riproduzione Riservata.