BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPILLO/ Se la Borsa festeggia le Generali "non sistemiche"

Il Leone di Trieste (Infophoto) Il Leone di Trieste (Infophoto)

Greco ha promesso 5 miliardi di dividendo entro il 2018, dicendo che creare valore è l’unico modo per tenere a bada eventuali scalatori. Ma da ieri - oggettivamente - le Generali “non sistemiche” sono ancor più preda di quanto siano state anche durante il quarantennio del presidio di Enricco Cuccia. Ormai scomparso da anni, come il suo delfino Vincenzo Maranghi, così come il garante francese a Trieste, Antoine Bernheim.

© Riproduzione Riservata.