BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +1,18%. Bankitalia: credito in crescita nel 2016

Pubblicazione:venerdì 6 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 6 novembre 2015, 17.33

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:30) Piazza Affari chiude con un +1,38% e Mps mette a segno un +2,9% che riporta il titolo a 1,63 euro. Per la Banca d'Italia, le condizioni di offerta dei prestiti bancari sono in progressivo miglioramento e dovrebbero tornare a crescere nel 2016. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 14:30) Dopo la svolta in positivo del Ftse Mib, Mps sale dello 0,7%, sotto gli 1,59 euro ad azione. Frederic de Courtois, amministratore delegato di Axa Italia, ha dichiarato che per trovare un partner di Montepaschi (di cui l'assicurazione francese detiene più del 3%) serve del tempo e di non avere una preferenza tra un soggetto italiano o straniero. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:00) Piazza Affari si muove in ribasso, ma Mps sale dello 0,9%, raggiungendo la soglia degli 1,6 euro ad azione. Milano Finanza scrive che Andrea Maunari è stato proposto dal comitato nomine di Bnl come direttore generale e amministratore delegato. Il consiglio di amministrazione dovrà esaminare la candidatura dell’attuale vicepresidente di Borsa Italiana nella prossima riunione del 26 novembre.



© Riproduzione Riservata.