BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CATASTO/ Agenzia delle entrate: basta vani, le abitazioni si misurano solo in metri quadri

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Basta calcoli basati sui vani di un appartamento o di una casa. Cambia la misurazione che si dovrà dichiarare sul cosiddetto documento di riconoscimento dell'Agenzia delle entrate per ben 57 milioni di immobili: si calcoleranno i metri quadri, non più appunto le stanze o vani. In effetti gli uffici venivano già misurati in questo modo adesso diventa così per tutti, una semplificazioni dei calcoli valida anche per la tassa sui rifiuti. I cittadini avranno dunque a disposizione una banca dati per controllare e fare osservazioni, verificare la base imponibile che si usa ad esempio per la tassa dei rifiuti, la superficie ai fini Tari che per le abitazioni non tiene conto di balconi, terrazzi e altre aree scoperte di pertinenza e accessorie. 



© Riproduzione Riservata.