BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,64%. Guzzetti: possibili interventi per le banche salvate

Pubblicazione:giovedì 10 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 10 dicembre 2015, 17.37

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in rosso dello 0,42% e Mps scende dello 0,64%, sotto gli 1,25 euro ad azione. Riguardo un possibile intervento delle Fondazioni bancarie per le banche salvate dal Governo, Giuseppe Guzzetti, Presidente dell'Acri, ha detto: "Siamo un'associazione solidale. Stiamo cercando di approfondire il tema con le fondazioni interessate". MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:05) Piazza Affari ha virato in rosso e Mps cede lo 0,3%, sopra quota 1,25 euro ad azione. A una domanda relativa alla costituzione di una bad bank in Italia, Matteo Renzi ha spiegato che "le regole delle banche adesso le decide l'Europa. L'Italia non ha messo danaro pubblico per una scelta dei precedenti Governi. Le regole sono cambiate a livello europeo. Non possiamo fare più come fatto da altri". MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:25) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale del 3% superando gli 1,29 euro ad azione. Milano Finanza scrive che Fortress - che in Italia controlla Intalfondiario - dovrebbe acquistare crediti in sofferenza della banca toscana per 1,1 miliardi di euro. 



© Riproduzione Riservata.