BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TAX WARS/ 2016, 9 miliardi di tasse in più da pagare

Pubblicazione:

Il fotomontaggio del Pd  Il fotomontaggio del Pd

L’Ires è una delle voci rilevanti per le imprese. Ridurre le imposte sul reddito di un’azienda significa anche dare un premio agli imprenditori che dichiarano. Rinviare il taglio significa negare una possibilità di sollievo alle aziende, come pure un premio a chi rispetta la legge. Il taglio dell’Ires non è però l’unica proposta per incrementare la competitività dell’“azienda Italia”. Ci sono le imposte sul lavoro, la regolamentazione, gli adempimenti, i costi della fiscalità che consistono nello stare dietro alle numerose scadenze, e che sono gravosi soprattutto per le imprese più piccole.

 

Per il Centro Studi di Confindustria, più della metà del reddito della famiglie va al Fisco e questo blocca la ripresa. È così?

Certamente l’elevata tassazione è un freno alla possibilità di consumo delle famiglie. Ciò di cui c’è bisogno è una riduzione d’imposta sostenuta nel corso del tempo, e non invece un taglio di tasse temporaneo. È ciò su cui il governo dovrebbe lavorare con maggiore tenacia per il futuro, approfondendo la spending review in modo da ottenere risultati più tangibili sul fronte della riduzione delle imposte. Senza questo è difficile promettere che il governo vincerà le “Tax Wars”.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.