BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +0,83%. Il 45% degli italiani ha poca fiducia nelle banche

Pubblicazione:venerdì 18 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 18 dicembre 2015, 17.37

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in ribasso dell'1,31% e Mps riesce a salire dello 0,83%, esattamente a quota 1,21 euro ad azione. Secondo un sondaggio Ixè condotto per la trasmissione di Rai 3 Agorà, il 3% degli italiani ha molta fiducia nelle banche e il 22% ne ha abbastanza. Ben il 45% dice di avere poca fiducia e il 28% non ne ha affattoMPS NEWS (aggiornamento delle ore 14:30) Resta in territorio negativo la Borsa italiana, ma Mps ha invertito rotta, guadagnando l'1,2% e superando quota 1,21 euro ad azione. La Nuova Banca Etruria ha intanto perfezionato la vendita del 54,2% di Banca Popolare Lecchese a Bpl Holdco, controllata da Oaktree Capital Management. Si tratta di un'operazione che rientra nelle dismissioni previste già dal primo trimestre dell'anno e che ha generato una plusvalenza. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:20) Piazza Affari si muove in rosso e Mps cede lo 0,4%, sotto quota 1,2 euro ad azione. Unicredit ha ceduto crediti deteriorati per 250 milioni di euro. Si tratta della quarta operazione di questo tipo conclusa nel 2015. Finora lo stock di Non performing loans ceduti quest’anno ammonta a circa 4,4 miliardi di euro.



© Riproduzione Riservata.