BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BANCHE E POLEMICHE/ Se un paragrafo del Papa vale più di regole e riforme

Pubblicazione:lunedì 21 dicembre 2015

Papa Francesco (Infophoto) Papa Francesco (Infophoto)

Una domanda finale: una riforma impeccabile (che è comunque auspicabile) metterà a posto tutto? Il dramma del suicidio del povero risparmiatore di Civitavecchia troverà pace in una nuova e migliore normativa? O ci resterà tutti i giorni un compito ineludibile: guardare l’altro (il cliente, il fornitore, il correntista) come un bene per sé e non come il mero terminale di un tornaconto economico? Forse le parole del Papa - per non ridursi a una buona intenzione - ultimamente rimandano a questa responsabilità personale e quotidiana.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.