BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSE / Europa in lieve rialzo. Migliora lo spread italiano, ma sopra quota 100

La borsa di Tokyo ha chiuso in negativo la giornata. L'Europa inizia invece al rialzo. Lieve incremento per l'euro e per il petrolio. Male per l'oro. Lo spread migliora ma rimane alto

Borsa MIlano (InfoPhoto)Borsa MIlano (InfoPhoto)

Si rialzano dalla caduta di ieri le Borse europee, che a metà seduta segnano tutte valori positivi a meno del Dax 30, che però alle 13 registra una perdita molto Lieve.

Piazza Affari sale dello 0,20%, Londra dello 0,61% e Parigi dello 0,05%. Leggermente positiva anche Madrid pur nelle turbolenze poste-elettorali.

Come anticipato Francoforte retrocede, calando dello 0,04%.

Tendenza simile Tokyo, che ha chiuso la giornata odierna con la perdita dello 0,16%.

A Milano maggior rialzo della giornata per Buzzi Unicem, che sale del 2,98%.

Tenaris guadagna l'1,50 e Banca Mps l'1,08%.

A segnare il peggior rialzo a metà giornata è Prysmian, che scende dell'1,82%.

Anima Holding perde invece l'1,49% vicina a Mediaset, che retrocede dell'1,43%.

Migliora lo spread, che scende dello 0,90% e segna 103.05 punti base, staccando di 16 quello spagnolo che, pur migliorando rispetto a ieri, tocca i 119 punti.

+0,21& per l'euro, che si cambia col dollaro per 1.09335.

Sale il petrolio. Con un +0,17% viene ceduto oggi per 36,41 euro al barile.

In perdita l'euro con un -0,17%.

© Riproduzione Riservata.