BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BORSE / In Europa pesa ancora l'effetto-Bce, Wall Street apre in rialzo

Confermano il calo della mattinata le Borse europee. L'America invece apre la seduta in rialzo. Moda contrastata. Cala lo spread. L'euro scende accanto al petrolio. Bene per l'oro

Borsa MIlano (InfoPhoto) Borsa MIlano (InfoPhoto)

Confermano la retrocessione della mattinata le Borse europee, che chiudono la giornata su valori negativi.

Si distingue solo Piazza Affari, che chiude quasi pòiatta (+0,12%). Francoforte perde lo 0,40%, Londra lo 0,73% e Parigi lo 0,33%.

Apre in positivo l'America. Il Nasdaq alle 18 segna un +1,58% e il DJ un +1,42%

A Milano Mediaset recupera le perdite delle sedute passate e sale dell'1,77%. Continua l'ascesa di Yoox a +3,10%

Bene per A2a, che segna l' 1,82% e per Finmeccanica, che si assesta sul +1,97%.

Peggior ribasso della giornata per Banca Mps, che perde il 2,88%.

Subito dietro Tenaris con un -2,08% e Sapiem, con -1,52%.

Inverte la tendenza delle giornate scorse Salvatore Ferragamo, che retrocede dello 0,89%.

Bene per lo spread, che cala del 4,11% e si ferma a 95.48, distante da quello spagnolo che segna alle 18 110.69.

Scende dello 0,38% l' euro, che si scambia col dollaro a 1,0886.

Cala dello 0,59 il petrolio, che viene ceduto per 43,58 al barile.

Al contrario l'euro sale del 2,25%.

© Riproduzione Riservata.