BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +1,3%. Clarich auspica continuità con Profumo e Viola

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su quotidiani e agenzie riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

InfophotoInfophoto

Piazza Affari termina la settimana con una giornata a +0,78% e Mps mette a segno un +1,65% che tiene ancora il titolo sotto i 62 centesimi. E se Alessandro Profumo, Presidente di Montepaschi, ieri ha detto di non aver ancora deciso se ricandidarsi alla guida della banca toscana, il Presidente della Fondazione Mps, Marcello Clarich, ha espresso tutto il proprio apprezzamento per l'ex manager di Unicredit e per l'attuale amministratore delegato Fabrizio Viola, spiegando che è interesse dei soci che costituiscono il patto di sindacato di Mps che ci sia continuità nella guida della banca.

Mentre Piazza Affari prosegue la giornata in rialzo, Mps guadagna l'1,3%, superando così i 61 centesimi ad azione. Intanto Mps ha azzerato la sua partecipazione in Borgosesia Spa, holding di partecipazioni industriali finanziarie. L'operazione è avvenuta nell'aprile del 2014, ma solo oggi è stata comunicata attravereso gli aggiornamenti Consob relativi alle variazioni delle quote societarie. Montepaschi aveva una partecipazione in Borgosesia paria al 10,4%.

Mentre Piazza Affari parte in leggero rialzo e Mps sale dello 0,3%, riavvicinandosi ai 61 centesimi ad azione. Intanto Bpm, tramite una nota, ha fatto sapere che procederà al rimborso anticipato della serie di strumenti innovativi di capitale "Bpm Capital Trust I 8,393% Noncumulative Perpetual Trust Preferred Securities".

© Riproduzione Riservata.