BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

INNOVAZIONE/ "Nella Silicon Valley non ci sono Grandi Fratelli"

Chuck Rossi (Facebook)Chuck Rossi (Facebook)

Quando sono arrivato a Google - all'inizio della seconda ondata di espansione della Valley - ho sperimentato un'organizzazione davvero engineer-centric, strutturata attorno ai suoi tecnici, con l'obiettivo di rendere tutti i ritmi della loro vita più produttivi ma anche più divertenti e più appassionanti. La Valley e la rete di aziende e di persone che la abitano diventano il tuo centro sociale e familiare (io ho conosc iuto mia moglie in California).. E' vero che tu in un certo senso "appartieni" alla tua azienda, ma questo modo integrato di vivere è una delle caratteristiche positive, non negative, della vita nella Silicon Valley: c'è una sinergia culturale forte fra i valori individuali di chi lavora nella compure science e i valori aziendali.

 

Le investigazioni informatiche segrete della National Security Agency e l'atto di "cyberwar" di cui è stata vittima la Sony, probabilmente da parte di hacker nordcoreani, hanno creato nuovi allarmi nell'opinione pubblica sulla sicurezzza del web e sulla possibilità che internet possa diventare un campo di battaglia.

Siamo rimasti tutti scioccati, anche se noi a Facebook abbiamo sofferto di investigazioni meno penetranti che altrove. Larry Page ha comunque espresso chiaramente la linea di Google: non è così che il governo dovrebbe comportarsi. Il compito di tutti non cambia: dedichiamo molte risorse per proteggere a dovere i nostri sistemi e i nostri utenti.

 

(Antonio Quaglio) 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
15/03/2015 - LA SILLYcon Valley E' il grande FRATELLO ! (Rossi Paolo)

tutti sanno che molte aziende sono progetti governativi per ilcontrollo pervasivo delle persone, poi affidate a dei pupazzi che, infatti, quando parlano, rivelano la loro mediocrità. Ogni giorno emergono nuovi buchi e nuovi FURTI di dati personali, trasmessi alle varie agenzie di spionaggio americane. PEr questo GIUSTAMENTE Russia, Germania e gli altri BRICS stanno realizzando una rete alternativa, che NON sia sotto il controllo americano (ricordo anche internet nasce da ARPANET, progetto militare americano, successivamente resa pubblica e gratuita... e gli americani sono tutto TRANNE babbo natale, se hanno regalato l'infrastruttura ci sarà un motivo!!). LE aziende tecnologiche americane (che si lamentano delle imitazioni cinesi ) hanno RUBATO brevetti e tecnologia agli altri Paesi (Italia in testa, vedi storia della Olivetti!) tramite ECHELON... Insomma MENTIRE 10 volte per tramutare le menzogne in verità é una tecnica inventata da GOEBBELS, cui gli USA si inspirano in modo pervasivo su tutti i media....