BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +1,92%. DL Popolari: per Senato è costituzionale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS Piazza Affari riesce finalmente a chiudere in rialzo, con un +1,06%. Mps, dal canto suo, mette a segno un +1,92%, che tiene il titolo sopra i 58 centesimi. Nel frattempo l'aula del Senato ha dato il via libera ai presupposti di costituzionalità del decreto legge sulle banche popolari, che dovrebbe essere approvato definitivamente dall'Aula martedì con voto di fiducia.

MPS NEWS Piazza Affari prosegue la sua corsa al rialzo e Mps fa segnare un +2% che riporta il titolo sopra i 58 centesimi. Intanto Marcello Clarich, Presidente della Fondazione Mps, ha ribadito il proprio gradimento per l'operato di Fabrizio Viola e Alessandro Profumo, augurandosi che possano restare alla guida della banca senese. Ha però poi detto che solo dopo l'ok alla lista per il Cda presentata da Palazzo Sansedoni si potrà avere una certezza sulla candidatura dei due.

MPS NEWS Piazza Affari prova il rimbalzo, così come Mps, che sale dello 0,8%, avvicinandosi a quota 58 centesimi ad azione. Dopo una lunga riunione è stata raggiunta ieri un’intesa sulla lista di sette nomi per il cda della Fondazione Mps. Ora la parola passa ai due soci di Palazzo Sansedoni nel patto di sindacato di Montepaschi, ovvero Btg Pactual e Fintech.

< br/>
© Riproduzione Riservata.