BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +5,52%. Vegas (Consob): nulla da rimproverarci su Montepaschi

Pubblicazione:martedì 24 marzo 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 24 marzo 2015, 17.33

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Piazza Affari chiude la seduta odierna in rialzo dell'1,2% e Mps mette a segno un +5,52% che tiene il titolo sopra i 62 centesimi. Giuseppe Vegas, Presidente della Consob, durante la sua audizione in commissione Finanze del Senato ha parlato anche di Montepaschi, dicendo che l'autorità che presiede non ha nulla da rimproverarsi in merito, dato che tutti gli interventi necessari anche ai fini delle trasparenza sulla banca senese sono stati adottati. Per Vegas, Mps potrà tornare nell'ambito del sistema bancario produttivo del Paese.

MPS NEWS Piazza Affari prosegue la sua marcia positiva, ma Mps ha messo il turbo e guadagna il 6%, superando quota 62 centesimi ad azione. Il titolo è stato anche sospeso per eccesso di rialzo. C'è da dire che tutto il comparto bancario è in salita sulla Borsa. Dunque due le ipotesi sulle cause di questo andamento del titolo: l'approvazione in serata del decreto popolari oppure le dichiarazioni del Presidente della Consob, Giuseppe Vegas, che in audizione in commissione Finanze del Senato ha detto che occorre procedere alla creazione di una bad bank, con un coinvolgimento del settore privato, ma altresì con una garanzia pubblica che potrebbe essere un elemento decisivo .

MPS NEWS  Piazza Affari ha svoltato in positivo e Mps sale dell'1,2%, avvicinandosi sempre più ai 60 centesimi ad azione. Intanto i soci di Montepaschi, secondo quanto scrive Il Sole 24 Ore, sono al lavoro per trovare un successore al Presidente Alessandro Profumo, che lascerà il suo incarico una volta portata a termina la ricapitalizzazione della banca. Circola il nome di Fiorella Kostoris, in ogni caso la scelta del candidato dovrebbe spettare alla Fondazione Mps.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in rosso, ma Mps sale dello 0,2%, arrivando così a quota 59 centesimi ad azione. Montepaschi, intanto, starebbe lavorando per migliorare la rete distributiva e la sua redditività. Milano Finanza scrive che il riassetto riguarderà sia la rete di sportelli con agenzie complete che la riorganizzazione dei clienti in portafoglio. Obiettivo sembra essere quello di segmentare la clientela in modo da aumentare la penetrazione commerciale.



© Riproduzione Riservata.