BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BUONI FRUTTIFERI POSTALI / Cosa sono, rendimento, durata

Emessi da Cassa Depositi e Prestiti, garantiti dallo Stato e collocati da Poste Italiane, i buoni fruttiferi postali costituiscono un investimento a basso rischio e basso rendimento

Poste Italiane (Infophoto 2) Poste Italiane (Infophoto 2)

I buoni fruttiferi postali sono uno strumento finanziario a basso rischio e basso rendimento, distribuiti da Poste Italiane, emessi da Cassa Depositi e Prestiti e garantiti dallo stato italiano. La caratteristica principale dei buoni fruttiferi postali consiste nella possibilità di ottenere in qualsiasi momento il rimborso del capitale investito, aumentato dagli interessi maturati e previsti contrattualmente (buoni fruttiferi postali con rendimenti più elevati, inevitabilmente, pongono maggiori condizioni, dal punto di vista della tempistica, al sottoscrittore). I buoni fruttiferi postali sono titoli non quotati nei mercati finanziari e quindi, in caso di chiusura della posizione il prezzo di rimborso non può essere inferiore al valore nominale (a differenza di quanto avviene per i titoli di stato). Esistono varie categorie di buoni fruttiferi postali, che si differenziano principalmente per le modalità con cui maturano gli interessi, per i tassi di interesse applicati e per i tagli minimi acquistabili. Tutte le informazioni necessarie sono presenti sul sito di Poste Italiane, distributore esclusivo dello strumento finanziario. 

© Riproduzione Riservata.