BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,64%. Btp Italia: il 13 aprile al via nuova emissione

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Piazza Affari chiude a +0,31%, ma Mps finisce la giornata in rosso dello 0,64%, scendendo così sotto quota 62 centesimi ad azione. Lunedì invece sarà emesso un nuovo Btp Italia, della durata di 8 anni, indicizzato all'inflazione. Il collocamento proseguirà fino al 16 aprile e la cedola minima garantita sarà dello 0,5%.

Piazza Affari prosegue in rialzo e Mps sale dello 0,2%, ancora sotto i 63 centesimi ad azione. Il direttore generale di Bankitalia, Salvatore Rossi, chiede che vengano armonizzate le pratiche di supervisione bancaria tra i diversi paesi membri dell'Eurozona, dopo l'avvento dell'Unione bancaria. 

Piazza Affari parte in rialzo e Mps sale dello 0,3% sempre sotto quota 63 centesimi ad azione. Il 16 aprile scadrà la clausola di lock-up per i soci ante-Ipo di Anima Sgr, tra cui Montepaschi. E Fabrizio Viola, stando a quanto riporta Il Sole 24 Ore, starebbe meditando di cedere l’11,3% della società di risparmio gestito per incassare una plusvalenza di circa 100 milioni di euro. Tra i potenziali acquirenti, sempre secondo il quotidiano di Confindustria, ci sarebbe Poste Italiane.

© Riproduzione Riservata.