BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BANKITALIA/ Debito pubblico al massimo storico

Il debito delle amminsitrazioni pubbliche nel mese di febbraio ha toccato il record negativo massimo aumentando di 3,3 miliardi di euro rispetto al mese di gennaio

Immagine di archivioImmagine di archivio

Secondo quanto riporta il bollettino statistico di Bankitalia, il debito delle amministrazioni pubbliche nel mese di febbraio ha toccato cifra record, toccando i 2.169,2 miliardi di euro con un aumento di 3,3 miliardi rispetto al mese precedente. L’aumento del debito a febbraio si legge nel bollettino, “è stato inferiore al fabbisogno del mese (8,2 miliardi) grazie alla diminuzione di 3,6 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro (pari a fine febbraio a 79,1 miliardi) e all’effetto complessivo dell’emissione di titoli sopra la pari, del deprezzamento dell’euro e della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione (1,2 miliardi)”. Nel dettaglio il debito delle amministrazioni centrali è aumentato a febbraio di 3,7 miliardi, mentre quello delle amministrazioni locali è sceso di 0,4 miliardi e quello degli enti di previdenza è rimasto identico. 

© Riproduzione Riservata.