BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -2,05%. Massiah (Ubi Banca): da regole severe rischi per le banche italiane

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS Piazza Affari chiude la giornata con un -0,4% e Mps mette a segno un -2,05% che riporta il titolo verso i 57 centesimi. Victor Massiah, numero uno di Ubi Banca, a margine di un'audizione al Senato ha detto che vincole e norme troppo severe rischiano di rendere le banche italiane poco appetibili per gli investitori.

MPS NEWS Piazza Affari ha invertito rotta e Mps, dopo un pesante calo, cede ora l'1,3%, sotto i 58 centesimi ad azione. Gianni Zonin, Presidente della Banca Popolare di Vicenza, ha rilanciato l'ipotesi di una fusione con Veneto Banca in un'intervista a 2Next Economia, specificando che finora non ha avuto risposte dall'istituto di Montebelluna.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale dello 0,9%, tornando vicinissima a quota 59 centesimi ad azione. Marcello Clarich, Presidente della Fondazione Mps, in un’intervista a Il Sole 24 Ore spiega che la decisione sulla partecipazione pro quota all’aumento di capitale da 3 miliardi di euro di Montepaschi arriverà dopo l’8 maggio, quando la banca senese presenterà i risultati del primo trimestre 2015. Clarich precisa in merito che quanto più il ritorno all’utile sarà vicino, quanto più la Fondazione avrà un incentivo a fare la sua parte.

< br/>
© Riproduzione Riservata.