BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -0,4%. Carige: fair value di Cesare Ponti è di 35,6 milioni di euro

Pubblicazione:mercoledì 8 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 8 aprile 2015, 17.32

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Piazza Affari chiude in rosso dello 0,54% e Mps scende dello 0,4%, tornando così sotto quota 63 centesimi ad azione. Nella relazione di bilancio 2014 di Carige si legge intanto che il fair value assegnato a Banca Cesare Ponti è di 35,6 milioni di euro, mentre per Creditis si arriva a 75 milioni. Queste cifre, superiori ai valori contabili consolidati, saranno utili in chiave di cessione degli asset.

MPS NEWS Piazza Affari ha virato in rosso, ma Mps resta in positivo dello 0,2%, sempre sopra quota 63 centesimi ad azione. Intanto l'assemblea dei soci di Banca Ifis ha approvato il bilancio 2014, insieme alla distribuzione di un dividendo pari a 0,66 euro ad azione, che sarà messo in pagamento il prossimo 15 aprile.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in territorio positivo e Mps sale dello 0,2%, superando così quota 63 centesimi ad azione. Il Corriere della Sera scrive che la quota di Unicredit che apparteneva al fondo sovrano Lybian Investment Authority prima della rivolta contro Gheddafi, è riemersa in capo all’Arab Banking Corporation, società con sede nel Bahrain. Si tratta di titoli per un controvalore di circa 500 milioni di euro.



© Riproduzione Riservata.