BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

730 PRECOMPILATO/ Il flop e gli errori "a spese" nostre

Fotolia Fotolia

Risultato? A parte il caso dei professionisti che rinunciano a rielaborare il 730, in linea generale si è registrato un ovvio e comprensibile aumento delle tariffe per l'elaborazione della dichiarazione reddituale, con la conseguenza che l'operazione "730 precompilato" anziché rivelarsi utile per il contribuente rischia di concretizzarsi in un mero aumento del costo per la dichiarazione annuale.

Ulteriore conseguenza potrebbe essere proprio quella che, pochi giorni, fa ha denunciato la Fondazione nazionale dei Dottori commercialisti: l'aggravio degli oneri per la compilazione del 730, accompagnato dal fatto che la rinuncia all'integrazione della dichiarazione precompilata esenta dai controlli formali, potrebbe portare molti contribuenti a rivedere, in termini di rapporto costi/benefici, la convenienza a integrare il 730, rinunciando, quindi alle detrazioni spettanti.

Questo sì che sarebbe un grande vantaggio…., ma più per il fisco che non per il contribuente.

 

Twitter@walteranedda.it

© Riproduzione Riservata.