BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +0,75%. Consob monitorerà azioni Montepaschi durante aumento di capitale

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Chiusura vicino alla parita (+0,18%) per Piazza Affari, mentre Mps termina con un +0,75%, a quota 9,45 euro ad azione. La Consob ha emesso una nota per spiegare che monitorerà attentamente l'andamento dei titoli Mps durante l'aumento di capitale in partenza lunedì e ha ricordato il divieto di vendite allo scoperto "nude" vigente.

Piazza Affari torna in rialzo e Mps continua la sua corsa a +5,5%, dopo aver anche superato la soglia dei 10 euro ad azione. Il Messaggero scrive che mercoledì scorso il ministro Padoan ha incontrato quattro grandi banchieri italiani, per discutere dei criteri europei che rischiano di penalizzare troppo gli istituti di credito del nostro Paese e di riflesso l'economia reale.

Mentre Piazza Affari passa in rosso, Mps inverte rotta e scatta in alto con un +6,3% che riporta il titolo vicino alla soglia dei 10 euro. Montepaschi ha anche sottoscritto il contratto di garanzia relativo all'aumento di capitale. Ubs sarà Global Coordinator e Joint Bookrunner.

Piazza Affari è in lieve rialzo e Mps scende dell’1,3%, a quota 9,26 euro ad azione. Il Cda di Montepaschi ieri ha fissato le condizioni dell’aumento di capitale che parte lunedì. Le nuove azioni saranno offerte a 1,17 euro, nel rapporto di 10 azioni di nuova emissione per ogni azione posseduta. Lo sconto sarà quindi pari a circa il 38,9% rispetto al prezzo teorico ex diritto calcolato sulla base del prezzo ufficiale di chiusura di Borsa di ieri. 

© Riproduzione Riservata.