BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +4,04%. Piccoli azionisti parte civile in presunta maxitruffa a Carige

Pubblicazione:mercoledì 27 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 27 maggio 2015, 17.33

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Giornata positiva per Piazza Affari, che chiude con un +2,29%. Anche Mps sale, con un +4,04% che porta il titolo a 1,852 euro. 150 piccoli azionisti di Carige hanno deciso di costituirsi parte civile nell'udienza preliminare per il procedimento relativo alla presunta maxi truffa ai danni della banca ligure, che vede coinvolte ben 10 persone.

MPS NEWS La marcia positiva di Piazza Affari continua, ma Mps riduce i suoi guadagni, con un +1,1% che porta il titolo a quota 1,8 euro. Pier Carlo Padoan, ministro dell'Economia, ha dichiarato che a breve il Governo prenderà una decisione sulla soluzione per risolvere il problema dei crediti in sofferenza delle banche.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale del 4,4%, sopra quota 1,85 euro ad azione. MF-Dow Jones riporta intanto un rumors secondo cui il sindaco di Siena, Bruno Valentini, avrebbe espresso il proprio apprezzamento per l’ingresso di Alessandro Falciai nell’azionariato di Montepaschi.



© Riproduzione Riservata.