BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -1,3%. Gros-Pietro: banche al sicuro da Grexit

Vediamo le notizie di oggi su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Chiusura in rosso per Piazza Affari (-0,49%) e Mps lascia sul campo l'1,3%, arrivando a quota 1,828 euro ad azione. Gian Maria Gros-Pietro, Presidente del Consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo, a margine dell'Assemblea generale di Confindustria ha detto che l'Europa e il sistema bancario sono al sicuro dagli effetti di una possibile uscita della Grecia dall'euro.

Piazza Affari è ancora in rosso e Mps cede lo 0,6%,a quota 1,841 euro. L'Abi ha reso noto che i nuovi finanziamenti alle imprese nei primi quattro mesi del 2015 sono cresciuti più dell'11% in un anno. Crescita simile (+11,6%) anche per il credito al consumo.

Piazza Affari si muove in rosso, ma Mps sale dello 0,6%, a quota 1,863 euro ad azione. Milano Finanza scrive oggi che Cariparma-Credit Agricole si sta muovendo verso una riorganizzazione delle attività italiane, con la creazione di una società consortile, operativa a settembre, in cui far confluire le attività di processi operativi, i sistemi informativi, l'area tecnico-logistica, la sicurezza, gli acquisti, la gestione degli immobili, l'amministrazione del personale e il comparto della continuità del business.

© Riproduzione Riservata.