BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa a -0,71%. Profumo conferma il suo addio a Montepaschi

Pubblicazione:mercoledì 10 giugno 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 10 giugno 2015, 17.32

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Chiusura più che positiva per Piazza Affari (+2,5%), mentre Mps cede lo 0,71%, a quota 1,807 euro ad azione. Alessandro Profumo, a un convegno presso l'Abi, ha confermato il suo addio a Montepaschi a conclusione dell'aumento di capitale in corso fino a venerdì. Il manager ha spiegato di aver lavorato tanto avendo dei padroni, ma che ora vorrebbe essere azionista di qualcosa che sia utile alle imprese e al Paese.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in rialzo, ma Mps cede quasi il 2%, avvicinandosi agli 1,78 euro ad azione. C'è intanto curiosità sulle mosse di alcuni soci di Carige, alle prese con l'aumento di capitale. Milano Finanza ricorda che i francesci di Bpce non si sono ancora pronunciati circa la loro partecipazione all'operazione. Vi sono poi diversi imprenditori liguri che gravitano intorno alla banca e le cui mosse non sono assolutamente da sottovalutare.

MPS NEWS Piazza Affari si muove in rialzo, ma Mps cede lo 0,4%, vicina a quota 1,81 euro ad azione. Milano Finanza spiega che Montepaschi ha ricapitalizzato con 500 milioni di euro la controllata Leasing e Factoring, che aveva cumulato nel 2013 e 2014 perdite per 319 milioni. 



© Riproduzione Riservata.