BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

CRISI GRECIA/ Pelanda: accordo "inutile" senza le dimissioni di Tsipras

Alexis Tsipras (Infophoto)Alexis Tsipras (Infophoto)

Tsipras sospetta questa strategia di “congelamento e sostituzione”, sa che l’America non lo vuole perché ha giocato troppo con la Russia, ed è per questo che tenterà di imporre qualche clausola di salvaguardia per se stesso nelle trattative correnti, ma ciò sarà incompatibile con l’accordo detto sopra.

Quindi, pur probabile, un congelamento a breve non è scontato e la partita resterà aperta fino alle dimissioni o resa di Tsipras.

 

www.carlopelanda.com

© Riproduzione Riservata.