BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRESSIONE FISCALE / La Corte dei Conti: in Italia è a livelli intollerabili

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

Enrica Laterza, presidente di Coordinamento delle Sezioni riunite  della Corte dei Conti ha denunciato che l’Italia ha "una pressione fiscale difficilmente tollerabile". E aggiunge il giudice: "l'efficienza degli apparati pubblici non può essere disgiunto da una maggiore partecipazione dei cittadini alla copertura dei costi di alcuni servizi". Parla della fase di emergenza economico-finanziaria: "In una fase di emergenza economico-finanziaria – spiega - la politica fiscale è stata piegata ad obiettivi immediati di gettito, al fine di garantire gli equilibri di finanza pubblica". Oltre 700 le misure adottate in materia fiscale: "L'affannata ricerca di risultati si è tradotta, tra il 2008 e il 2014, nell'adozione di oltre 700 misure di intervento in materia fiscale, di aggravio o di sgravio del prelievo. Ne è risultata sacrificata l'esigenza di una ragionata revisione strutturale del sistema fiscale, che consenta di pervenire ad una minore onerosità e ad una maggiore equità distributiva". (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.