BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CRISI GRECIA/ Un "fiasco" che può ripetersi in Italia

Pubblicazione:

Alexis Tsipras (Infophoto)  Alexis Tsipras (Infophoto)

Non è necessario essere Cassandra per capire che l’accordo qualunque sia sarà un’intesa debole, cui mancherà l’arma essenziale: i quattrini per attivare un circolo virtuoso di investimenti. Ammesso che esista una volontà, sia dell’Europa dei creditori che della Grecia, di muoversi per davvero in questa direzione.

Non è il caso di infierire su Syriza e sul suo leader che, in Parlamento, deve fare i conti con un alleato finanziato dagli armatori e dagli ammiragli, che non vedono di buon occhio operazioni che li penalizzino. Semmai è il caso di riflettere sul fiasco di una formula politica che ha vinto le elezioni sull’onda di un programma assai efficace e giustificato sul piano emotivo, visto il fallimento dell’austerità. Ma si è rivelato incapace di combinare una strategia realistica con il necessario consenso all’interno. Speriamo che il copione non si ripeta dalle nostre parti. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.