BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPY FINANZA/ Tra Usa e Ue, il "caos" che fa vacillare i mercati

Pubblicazione:lunedì 8 giugno 2015

Christine Lagarde (Infophoto) Christine Lagarde (Infophoto)

Il Fondo - che ha sede nella capitale Usa, non lontano dal Tesoro americano - ha una governance tradizionalmente dominata dagli Usa: è il director americano a proporre il nome del direttore generale, tradizionalmente un europeo come l'attuale (la francese Christine Lagarde). Ora che "razionalità" ha che proprio il Fondo aggiunga ulteriore incertezza allo stop and go comunicativo della Fed di Janet Yellen? La "ripresa in America" è stato a lungo un raro punto fermo di mercati molto più preoccupati che "esuberanti". Ora la ripresa - che in vaste aree dell'eurozona non c'è ancora - non c'è più neppure negli States?

Nel frattempo, tutti (autorità comprese) corrono dietro al pallone, commettendo falli su falli, senza andare naturalmente mai in gol. Ma questo accade tipicamente sui campetti parrocchiali, non in Champions League.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.