BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PAGAMENTO TASI 2015/ Scadenza, aliquote, calcolo: Firenze, la Tasi vale 42 milioni di euro per le casse comunali

Pagamento Tasi 2015, a Firenze l'imposta permetterà al comune di incassare 170 milioni di euro. Scadenza dell'acconto Tasi di giugno, calcolo, aliquote e detrazioni a Firenze. 

Immagine di archivioImmagine di archivio

Si avvicina la scadenza ultima per il pagamento della Tasi 2015: a Firenze l'acconto deve essere versato entro il 16 giugno, come in tutti gli altri comuni italiani. Secondo il bilancio di previsione 2015 il comune di Firenze incasserà, complessivamente 170 milioni di euro dalle imposte sugli immobili, in particolare 42 milioni dalla Tasi. Rispetto allo scorso anno il comune di Firenze non ha modificato le aliquote Tasi, che restano ferme allo 0,33% ma ha modificato le detrazioni spettanti per i nuclei familiari in cui sono presenti figli a carico, provocando un aumento del gettito di 1,5 milioni di euro, come segnalato da "La Nazione". In particolare la detrazione è cresciuta (da 25 a 35 euro a figlio) ma sarà valida esclusivamente per i figli a carico minorenni (lo scorso anno era valida per i figli di età inferiore ai 26 anni). Il sito del comune di Firenze ha messo a disposizione dei contribuenti un calcolatore con cui sarà possibile effettuare il calcolo della Tasi dovuta a giugno, che è pari alla metà della Tasi annua, partendo da dati di semplice reperibilità come la rendita catastale dell'immobile, la categoria, i mesi e le percentuali di possesso. Il calcolatore permette di stampare anche il modello F24, utilizzabile per il pagamento, inserendo i dati anagrafici del contribuente che deve effettuare il versamento. 

© Riproduzione Riservata.