BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +2,79%. Banca Generali smentisce acquisizioni o fusioni

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschie e le altre banche italiane

InfophotoInfophoto

Ottima chiusura (+2,27%) per Piazza Affari e anche per Mps (+2,79%), che termina la giornata a 1,84 euro ad azione. Piermario Motta, amministratore delegato di Banca Generali, ha fatto sapere che al momento non ci sono allo studio fusioni o acquisizioni, in particolare sulle banche popolari.

Piazza Affari accelera e Mps sale dell'1,8%, tornando sopra gli 1,82 euro ad azione. Dalle comunicazioni della Consob si apprende che la Banca centrale cinese ha portato la propria quota di capitale in Montepaschi al 2,004%. Precedentemente, la People's Bank of China possedeva il 2,010% della banca senese.

Piazza Affari prova il rimbalzo e Mps sale dello 0,4%, poco sotto gli 1,8 euro ad azione. L’idea di portare Veneto Banca in Borsa non sembra piacere ad alcuni soci, tra cui Luca Ferrarini, “re del prosciutto”. Lo scrive Il Corriere della Sera, evidenziando anche che dopodomani a Mestre si riunirà l’associazione “Per Veneto Banca”, che rappresenta circa il 10% del capitale e che ha tra i suoi obiettivi quello di chiedere uno slittamento dell’Ipo della banca veneta.

© Riproduzione Riservata.