BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +1,75%. Messina: per Intesa Sanpaolo miglior semestre di sempre

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

InfophotoInfophoto

Piazza Affari termina la seduta con un +0,61%, mentre Mps sale dell'1,75%, sopra quota 1,8 euro ad azione. Carlo Messina, Ceo di Intesa Sanpaolo, ha diffuso una nota in cui spiega che il primo semestre 2015 è il migliore dalla creazione del gruppo bancario, grazie al raggiungimento di risultati ai vertici del settore in Europa.

Svolta al rialzo per Piazza Affari e così Mps guadagna lo 0,7%, avvicinandosi a quota 1,79 euro ad azione. Il Messaggero scrive che Unicredit è vicina all'approvazione della nuova governance, che prevede un assetto più snello, con tre vicedirettore generali che affiancheranno Federico Ghizzoni. I tre nomi che circolano sono quelli di Marina Natale, Paolo Fiorentino e Gianni Franco Papa.

Piazza Affari si muove in rosso e Mps scende dello 0,4%, sotto gli 1,77 euro ad azione. Vincenzo Consoli non è più direttore generale di Veneto Banca, dopo la risoluzione consensuale del contratto. Al suo posto ieri il cda della banca veneta ha nominato il vicedirettore vicario e direttore finanziario Cristiano Carrus. Al suo fianco il vicedirettore generale Michele Barbisan.

© Riproduzione Riservata.