BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -11,51%. La Banca centrale cinese sopra il 2% di Montepaschi

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Chiusura a -4,03% per Piazza Affari, mentre Mps, collezionata una nuova sospensione per eccesso di ribasso, termina la giornata a -11,51%, sotto quota 1,54 euro ad azione. Dalle comunicazioni obbligatorie Consob emerge che la Banca centrale cinese detiene una quota di poco superiore al 2% di Montepaschi. Dunque per la People's Bank of China una nuova importante partecipazione in una banca italiana dopo quella in Intesa Sanpaolo.

MPS NEWS La giornata di Piazza Affari prosegue in rosso e Mps, dopo una sospensione al ribasso, cede l'8,5%, a quota 1,59 euro ad azione. Unicredit e Ubi Banca hanno organizzato e sottoscritto due linee di credito, per complessivi 155 milioni di dollari, per sostenere  Industrie De Nora nell'acquisizione di Severn Trent Water Purification.

MPS NEWS Il no della Grecia si fa sentire a Piazza Affari, che si muove in territorio negativo. A soffrire in modo particolare sono i titoli bancari e Mps cede il 4,3%, puntando verso quota 1,66 euro ad azione. Nessun titolo sul listino principale fa segnare dei guadagni e si preannuncia quindi una giornata difficile sui mercati, anche perché non si capisce quale sarà la risposta europea al voto di Atene.

© Riproduzione Riservata.