BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

730 PRECOMPILATO / Slitta al 23 luglio la scadenza per presentarlo

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

La scadenza per presentare il modello 730 prevista per oggi slitta al 23 luglio 2015. Lo comunica con una circolare l’Agenzia delle Entrate, dopo aver annullato già i tempi per i Caf e i professionisti. Quindi i contribuenti che si affidano al fai-da-te avranno tempi più lunghi per consegnare il modello 730. È inoltre possibile per chi ha già presentato il modello 730 precompilato e si è accorto di aver fatto errori, rimediare rivolgendosi a Caf e commercialisti presentando il 730 integrativo entro il 25 ottobre oppure il modello Unico correttivo o integrativo nei termini stabiliti. Un’alternativa valida anche nel caso, per esempio, che il contribuente abbia inviato il modello 730 senza dare indicazioni sui giorni di lavoro e che non lo abbia corretto entro il 29 giugno. Lo spiegano dalle Agenzie delle Entrate. Il modello precompilato del 730 si può inviare anche online entro il 23 luglio, utilizzando l’applicazione web messa a disposizione sul sito delle Agenzie delle Entrate. Inoltre, la delega per l’accesso alla dichiarazione precompilata è valida un anno e può essere conferita, con un documento di identità, del delegante sia in formato cartaceo sia elettronico. La delega può essere anche sottoscritta elettronicamente. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.