BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -2,85%. Wsj: Unicredit deve migliorare redditività del capitale

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

InfophotoInfophoto

Brutta chiusura (-2,6%) per Piazza Affari, con Mps che cede il 2,85%, portando il titolo sotto gli 1,88 euro. Il Wall Street Journal dedica un approfondimento a Unicredit, segnalando che pur avendo intrapreso un promettente cammino di ripresa, la banca italiana ha molta strada da percorrere per raggiungere una migliore redditività sul capitale.

Piazza Affari prosegue la sua marcia in rosso e Mps, dopo aver invertito rotta, cede l'1,4%, scendendo sotto gli 1,91 euro ad azione. Cesare Ponti, Presidente dell'omonima banca facente parte del gruppo Carige, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere indipendente di Banca Intermobiliare.

Si muove in rosso Piazza Affari, ma Mps sale dello 0,4%, sopra quota 1,94 euro ad azione. Milano Finanza scrive che Ubi Banca e Banco Popolare sono non solo candidate a diventare poli aggreganti di fusioni bancarie, ma potrebbero anche unirsi tra di loro, creando così il terzo polo bancario italiano dopo Intesa Sanpaolo e Unicredit.

© Riproduzione Riservata.