BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -2,62%. Coeurè: Bce pronta a estendere il Qe

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

MPS NEWS Chiusura in netto ribasso (-2,65%) per Piazza Affari, così come per Mps, che scende del 2,62% a quota 1,67 euro ad azione. Benoit Coeurè, membro del board della Bce, ha spiegato che l'Eurotower ha la flessibilità necessaria per estendere oltre la scadenza programma (settembre 2016) il Quantitative easing in atto se ciò dovesse essere necessario a far salire l'inflazione verso il 2%.

MPS NEWS Resta in rosso Piazza Affari e Mps cede il 2,7%, verso quota 1,67 euro ad azione. Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit, ha detto che il patto di sindacato di Mediobanca andrà avanti senza problemi.

MPS NEWS Si muove in rosso Piazza Affari e Mps cede l'1,7%, sotto quota 1,69 euro ad azione. Secondo quanto scrive Milano Finanza, la Bce starebbe valutando di sottoporre, a partire dall’anno prossimo, agli stress test anche le banche “non significative” (cioè con asset inferiori ai 30 miliardi di euro). In tutta Europa tali banche sono circa un centinaio. Tra quelle italiane figurano anche Creval, Credem, Banche Desio e Banca Mediolanum.

© Riproduzione Riservata.