BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ I gestori della City: la Fed alzerà i tassi a dicembre

Pubblicazione:sabato 5 settembre 2015

Infophoto Infophoto

Quindi la Fed, secondo Absolon "dovrebbe cominciare ad alzare i tassi gradualmente". Anche se i dati sul mercato del lavoro mostrano un miglioramento, restano le preoccupazioni sull'inflazione, che resta bassa, ben al di sotto della soglia del 2 per cento che si prefigge la banca centrale.

Henk Potts, global investment strategist di Barclays, spiega che per mettere mano alla politica monetaria con una certa serenità i policymaker devono aspettare una ripresa significativa dell'inflazione. La Fed vuole "prove evidenti sullo stato di buona salute dell'economia [statunitense] prima di cominciare ad aumentare i tassi d'interesse", scrive in una nota. Luke Bartholomew, fixed income investment manager di Aberdeen Asset Management, ritiene che non ci sia consenso, tra i policymaker, sullo stesso target del tasso d'inflazione al 2 per cento.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
05/09/2015 - Piacere di rincontrarLa! (Giuseppe Crippa)

Sono davvero lieto di rincontrare qui Cristina Balotelli dopo averla apprezzata nel suo lavoro a Radio 24 e mi auguro che la sua collaborazione a Ilsussidiario.net non sia episodica nonostante qualche richiesta un po’ strana come la seguente: Potrebbe raccogliere anche la previsione dei bookmakers londinesi sul timing e sull'entità del futuro rialzo dei tassi USA?